iris

Zimmer Bernd, Iris

855€

1 disponibili

Categoria: Tag:

Descrizione prodotto

Autore: Zimmer Bernd. Titolo: Iris. Tecnica: Serigrafia a colori. Dimensioni: Cm.140×75. Esemplare: 88/100. Descrizione: Esemplare firmato e numerato in basso con il lapis dall’artista. Biografia: Bernd Zimmer e’ nato a Planegg, vicino Monaco, il 6 novembre 1948. Dopo un apprendistato come operatore in una casa editrice e, dopo aver lavorato come grafico in diverse case editrici ha studia filosofia e teologia presso la Freie Universitat di Berlino dal 1973 al 1979. Nel 1975 interrompe gli studi per trascorrere alcuni mesi in Messico e nel Sud degli Stati Uniti. Affascinato dalla pittura moderna dei muralisti messicani come Diego Rivera, Zimmer di ritorno dal viaggio inizia a dipingere da autodidatta. Gia’ durante questo primo periodo le caratteristiche principali della sua creativita’ artistica sono evidenti: la predilezione per i formati di grandi dimensioni, l’uso dei colori base principalmente puri, applicati alla base della pittura senza disegno preparatorio. Nel 1977 fonda la ‘Galerie am Moritzplatz’ insieme a Middendorf, Fetting e Salome’, e qui presenta nella sua prima mostra ‘FLUT’, una serie di paesaggi d’acqua. Zimmer continua ad incentrarsi sul paesaggio gestendo le impressioni dei suoi numerosi viaggi in opere di grande formato. Dopo aver terminato gli suoi riceve una borsa di studio dalla Karl Schmidt-Rottluff-Foundation, cosa che gli da’ la possibilita’ di vivere come artista freelance. Nel 1980 prende parte a una mostra dal titolo ‘Heftige Malerei’ con Fetting, Middendorf e Salome’ alla Haus am Waldsee di Berlino. Egli e’ uno dei fondatori di quel movimento artistico conosciuto con il nome di nuovi selvaggi, vive tra l’Italia e la Germania. Ha partecipato a numerose mostre, personali e collettive, in Musei e Gallerie di tutto il mondo ed e’ presente nella collezione di numerosi musei europei, tra i quali possiamo citare Stadtische Galerie Lenbachhaus a Bonn, Berlinische Galene a Berlino, Hessisches Landesmuseum a Darmstadt, Collezione Ludwig a Aachen, Stadtisches museum a Leverkusen, Schloss Morsbroich, Museum Lubeck e Staatsgalerie a Monaco. L’opera di Zimmer non contempla categorie morali per la bellezza. La sua pittura non presenta “fiori del male” ma piuttosto il valore ambivalente di una natura aperta alla totalita’. “Fiore totale” e’ l’arte di Zimmer capace di accedere alla perennita’ di un’arte che sa coniugare insieme natura e morte nel luogo di una forma lampante e duratura.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Zimmer Bernd, Iris”